BINF Fashion Show

Non importa che la si ami o meno, la sensazione che ti invade la pelle quando guardi i grattacieli scintillanti di Milano è sempre unica!
Forse non si vedranno molte stelle..ma siate certi che se si parla di sogni ognuno qui ne ha uno e poco importa se è nascosto dentro una Louis Vuitton o tra le pagine di un contratto di mutuo.

Da tempo fantasticavo di partecipare alla settimana della moda di 𝓜𝓲𝓵𝓪𝓷𝓸 per scrivere in diretta le mie impressioni sulle sfilate, gli eventi e le collezioni visionate nei vari showroom..
Così quando mi si è presentata l’occasione di partecipare all’undicesima edizione del BINF Fashion Show l’ho colta al volo! 

IMG_5075

Come ogni fashionista che si rispetti la preparazione dell’outfit è stata un momento catartico. Infatti dopo aver prenotato hotel e mezzi di trasporto per raggiungere la capitale italiana della moda, il primo pensiero è andato al fatidico: “𝓬𝓸𝓼𝓪 𝓶𝓲 𝓶𝓮𝓽𝓽𝓸?”.
So bene che il dress code di Re Giorgio prevede un outfit total black ma io ho voluto portare un tocco di follia con un mini dress rosa cipria tempestato di paillettes 

– che dite?? bocciata o promossa?? –

A fare da cornice ai 5 designer emergenti che hanno portato in passerella la reinterpretazione in chiave moderna della visione del lusso c’è lo splendido NYX, lo street hotel che domina il cuore della metropoli.

IMG_7509

Con gli occhi colmi di meraviglia rivolti alla lunga passerella del NYX, mi sono seduta per assistere alla performance di moda di:

DANIE’ MADE IN SICILIA  rappresenta lo stile & la qualità del Made in Italy in una collezione di borse, coffe e accessori moda ispirati alle origini siciliane, realizzati  interamente mano privilegiando la qualità dei materiali e un’attenta cura dei dettagli.

Il suo motto? Conoscere e far conoscere il carattere di una terra unica reinterpretandolo ogni giorno, in modo sempre nuovo 

PATYMUA SWIMWEAR è un brand di costumi all’avanguardia ideale per tutte le donne che non vogliono rinunciare allo stile nemmeno in viaggio.
Le linee pulite e morbide sottolineano la sensualità e la leggerezza richiamando sensibilmente i colori della natura e le varie trame della flora che popola la foresta amazzonica.

Su tutto spicca il verde brillante  e l’amore per il bello.  

PERICHETTE è un brand di borse da sera di lusso disegnato in Svizzera e prodotto in Italia. Ogni Perichette è spaziosa ed unica, proprio come le dee, le dive dell’opera e le regine da cui prendono il nome.

Gli 11 modelli della collezione goodess trasmettono un’eleganza sofisticata e passionale, preziosa come l’essenza femminile.

PIER PRANDINI i suoi abiti sono veri e propri must, nati dalla innata voglia di Pierre di stupire, di creare negli invitati una sensazione di aria nuova nella moda.

Una raffinata collezione divisa in tre linee dove la sontuosità del velluto, l’iridescenza delle paillettes e la profondità della seta hanno donato ad ogni abito, che sia un tubino, un abito con strascico o uno da sera con taglio a sirena o gonna ampia, un allure d’altri tempi che si discosta completamente dai soliti schemi della moda.

LA CLES unisce donne di stili, provenienze, età e personalità differenti dando vita a una fusione tra made in Italy e influenze etniche.

La collezione rainbow porta a viaggiare tra i colori dell’arcobaleno, sfumando dalle nuances più delicate e morbide a quelle più decise delle stoffe indiane. Le linee da cocktail e da sera sono chic ed eleganti. La scelta dei tessuti viene seguita con estrema sensibilità e cura unendo con semplicità chiffon, organze, velluti, seta, pizzi e taffeta e tessuti broccati  per capi protagonisti delle serate più esclusive 

Abiti da gran soirèe, costumi dall’esprit e dai colori della Colombia e borse realizzate con pregiati pellami italiani si sono susseguiti nella catwalk finale in un mix di spunti esotici e contemporanei capaci di suggerire agli sguardi più attenti i nuovi must della stagione invernale.

Ma adesso passiamo al party!

E’ stato facile stringere nuove amicizie e confrontarsi con le altre blogger presenti in sala, scambiando impressioni, contatti Instagram e numeri di telefono.

Durante lo special dinner, tra uno spritz e l’altro, ho avuto anche modo di conoscere il patron della serata Davide Gambarotto, founder di Business in Fashion, che da anni garantisce ai talenti emergenti nel panorama dello stile visibilità da parte dei buyer e della stampa.
Una personalità dotata di forte capacità comunicativa che sa coinvolgere ed ascoltare il suo pubblico. Non sono mancati cosmopolitan, break musicali e le immancabili foto di gruppo nella selfie box (per dimostrare che non ero la sola che ha sofferto sui tacchi alti!)
Ho trovano nel NYX Milan l’ambiente perfetto dall’attitude internazionale per ospitare un evento di questa portata.
Un ringraziamento particolare va sicuramente a Raffaela Manetta senza la quale non sarei stata qui! 

Insomma, la mia fashion Week si è divisa fra bollicine e tacchi a spillo

𝓢𝓮𝓮 𝔂𝓸𝓾 𝓸𝓷 𝓷𝓮𝔁𝓽 𝓯𝓪𝓼𝓱𝓲𝓸𝓷 𝔂𝓮𝓪𝓻! 

 

Annunci

20 commenti Aggiungi il tuo

  1. Emanuele Sepe ha detto:

    La fashion week non delude mai 🙂

    Piace a 1 persona

    1. Vero! Sono tornata a casa con un bel bagagliaio di ricordi ♥️

      Mi piace

  2. M8M ha detto:

    La fashion week è sempre una scoperta!
    Adesso che sono anch’io a conoscenza di questo evento non posso assolutamente perderlo la prossima stagione 👍✨

    Mi piace

    1. È questo lo spirito giusto 😍 e chissà se magari non ci incontreremo! Un grande SMACK

      Mi piace

  3. Enzo Di Somma ha detto:

    Complimenti per l’evento! Stupendo

    Piace a 1 persona

    1. Grazie Enzo, magari per la prossima fashion week fai un salto 😉

      Mi piace

  4. Valeria Reina ha detto:

    Milan l’è Milan, si usa dire…:)

    Piace a 1 persona

    1. Vero, è sempre un piacere ritornare in questa città 😊

      Mi piace

  5. Elenia ha detto:

    Che bello!!! Anche io ci sono stata alla Fashion Week milanese ed è stata una bellissima esperienza. Peccato non esserci incontrate…

    Piace a 1 persona

    1. Un vero peccato 😪♥️ effettivamente tra tutte le sfilate e i party era veramente difficile incontrarsi, chissà magari la prossima stagione!

      Mi piace

  6. Phil ha detto:

    Ma come si può non amare Milano! La sento una seconda casa! Vi è piaciuto il fashion Show? Anche io dovevo esserci ma avevo molte altre sfilate ed ho perso il Binf! Ma una mia amica ha sfilato 😛

    Piace a 1 persona

    1. Ah si? Con quale collezione??
      Comunque tra le varie sfilate che ho visto in città il BINF mi è piaciuto sicuramente per la freschezza e l’energia positiva trasmette 👍

      Mi piace

  7. Noemi Bengala ha detto:

    Hai descritto proprio bene Milano nelle prime righe di questo post. Immagino ti sia divertita alle sfilate 🙂

    Piace a 1 persona

    1. È una città che sa come farsi voler bene con il tempo ♥️
      Le sfilate sono state meravigliose, ti confesso che non vedo l’ora di vedere quelle della nuova stagione 😍😍😍

      Mi piace

  8. Sono andata a Milano e me ne sono innamorata. La prossima volta andrò per la fashion week.

    Piace a 1 persona

    1. Ottima idea 💡 ti consiglio di spulciare bene tutti i siti per non perdere nessun evento

      Mi piace

  9. giovannarocca21 ha detto:

    È davvero bellissimo partecipare a questi eventi 🙂

    Mi piace

  10. The life of a bee ha detto:

    Che bell’evento tesoro! Il tuo outfit era delizioso, ottima scelta!❤

    Mi piace

  11. Emanuele Rinaldi ha detto:

    Sono gli eventi che ti fanno fare esperienza. Belli😍

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...